Frazione Cassana, Borghetto di Vara, La Spezia, Italy
  • +39 348 77 21 448
  • info@sognocasarosa.com

Sedersi in un angolo tranquillo con un libro tra le mani,
ed immergersi nella lettura fra l asprezza della terra ligure e la chiarezza del suo mare.
– Eugenio Montale.

RIVIERA DI LEVANTE

Il bel mare, l’azzurro del cielo, il verde dei parchi immersi in questa tavolozza naturale: le Cinque Terre, Portofino, il Golfo dei Poeti e quello del Tigullio. Da Deiva Marina a Levanto, sul mare blu, cento paesini come tanti presepi. Spiagge sabbiose, porticcioli attrezzati, scogliere e ricchi fondali per le immersioni. Nell’entroterra, piste di mountain bike e sentieri per il trekking. Bella per tutta la famiglia la pista ciclo-pedonale da Levanto a Framura.

LEVANTO

La porta delle Cinque Terre. Centro storico con palazzi medioevali. Una delle spiagge più grandi della Riviera del Levante. A luglio la Festa del Mare, con Cortei Storici. In luglio e agosto serate concertistiche sul sagrato della splendida chiesa di San Andrea. D inverno paradiso dei surfisti. In località Vallesanta, onda artificiale per Skate Board.

BONASSOLA

Racchiusa tra due promontori, Punta del Carlino e il promontorio di Madonnina della Punta; intorno tipica macchia mediterranea. Si possono praticare pesca sportiva, beach volley, nuoto, surf e canoa.

FRAMURA

Rupi e caletta in questo luogo sono una medicina contro lo stress. Ancora visibili i resti del Castello Da Passano. Il territorio scosceso che scivola in mare, regalando panorami mozzafiato. Vero paradiso per gli amanti della natura.

DEIVA MARINA

Bellissima spiaggia sabbiosa, fondali incontaminati, scogliere e spiaggette quasi selvagge.

GOLFO DEI POETI

Il Golfo va da Portovenere a Lerici. Si susseguono borghi di mare, castelli medioevali, chiese, spiagge. Terra amata da poeti e scrittori. Qui si svolgono due importanti manifestazioni sportive :Il Palio del Golfo, gara a remi fra le 13 borgate, e la Coppa Byron, gara di nuoto in mare aperto. Il 13 settembre la Festa di San Venerio, Patrono del Golfo.

PORTOVENERE

Insieme alle isole Palmaria, Tino e Tinetto, e alle Cinque Terre è Patrimonio UNESCO. Sul suo promontorio l antica Chiesa di San Pietro. In barca si raggiunge l isola Palmaria, riserva naturale; numerose le grotte marine, come la famosa Grotta Azzurra.

LERICI

uno dei borghi di mare più belli della Liguria. Sul promontorio il Castello del 1152;la frazione di San Terenzo, un Golf Club, Fiascherino, Tellaro (uno dei borghi più belli d Italia ). per la festa di Sant’Erasmo, Patrono dei naviganti, grande processione notturna nella baia, illuminata da migliaia di lumini..

LA SPEZIA

passeggiata Morin, splendida vista sul Golfo dei Poeti. Da visitare il Museo Navale, il Castello San Giorgio. un centro pedonale con numerosi negozi. Ogni anno la grande Fiera per la Festa del Patrono, San Giuseppe. La prima domenica di agosto il Palio del Golfo, con fuochi sul mare.

LA VAL DI MAGRA E LA VAL DI VARA

Paesaggi selvaggi tra mare e monti. Terra di confine tra Liguria e Toscana, con al suo centro il Parco Montemarcello -Magra. Il Parco da percorrere a piedi, in bicicletta, in canoa sul fiume Vara, o a cavallo verso l Alta Via dei Monti Liguri.

LE CINQUE TERRE

Una delle aree mediterranee naturali più incontaminate. Ad ognuno dei 5 borghi marinari corrisponde un Santuario. Un percorso orizzontale unisce tutti e 5 gli edifici di culto; storico itinerario da percorrere a piedi , a cavallo, in bicicletta. la Via dei Santuari.
Lo schiacchetra, vino passito noto già ai Romani;i muri a secco sulle colline a strapiombo sul mare cristallino.

Le Cinque Terre

riconosciute dall’Unesco “Patrimonio Mondiale dell’Umanità” e sono diventate Parco Nazionale e Area Marina Protetta.

I 5 borghi

Monterosso, Vernazza, Manarola, Corniglia, Riomaggiore.

La Riviera Spezzina

da Deiva Marina, Framura, Bonassola, Levanto.

Portovenere

con le isole della Palmaria, il Tino e il Tinetto.

Il Golfo dei Poeti

con i borghi di Lerici, S.Terenzo,Tellaro, Fiascherino.

Ai confini con la Val di Vara

la Lunigiana, con l’antica città romana di Luni.

I centri medioevali

di Pontremoli, Fivizzano, Fosdinovo, con i loro castelli.
Nell’entroterra i borghi medioevali di Borghetto Vara, sorto come stazione lungo la strada regia.
In posizione panoramica il Santuario di Nostra Signora di Roverano, vicino alla frazione di L’Ago.

Cassana

con le sue grotte carsiche.

Brugnato

uno dei borghi più belli d’italia. Dall’architettura degli edifici emerge chiaramente il ruolo difensivo del borgo,a cui ancora oggi si accede attraverso due unici ingressi:porta Sottana e porta Soprana.Nell’antica chiesa si trovano gli scavi archeologici.

Varese Ligure

noto come borgo rotondo, uno dei centri che, in virtù delle tecniche delle coltivazioni biologiche, fanno della Val di Vara la Valle del biologico.